Concorso "Professione reporter" - Swanbook

Gruppo SB Multiservice - Desenzano del Garda (Bs)
Vai ai contenuti

Concorso "Professione reporter"

Iniziative e concorsi > Premi e concorsi

“Professione Reporter”
 
Nel ricordo di Gianni Brera a 30 anni dalla morte
Concorso letterario per romanzi inediti
 
Tema del romanzo: libero
 
scadenza iscrizioni: 8 settembre 2022
 
anniversario della nascita del giornalista e scrittore (8 settembre 1919)
 
 
premiazione: 19 dicembre 2022
 
anniversario della morte (19 dicembre 1992)
 
 
REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE E MODULO DI ADESIONE
Bando di concorso
Modulo iscrizione

1.0)        AUTORI AMMESSI
Possono partecipare autori di qualsiasi nazionalità e provenienza, residenti in Italia e all’estero, che abbiano raggiunto la maggiore età o che la raggiungeranno entro il giorno 08/09/2022, purché non siano iscritti alla SIAE.
Ogni autore potrà presentare in concorso una sola opera. Il tema del concorso è libero.
1.1)      TERMINI DI SCADENZA ISCRIZIONI
           Il termine di scadenza per la presentazione delle opere è il seguente: 08 settembre 2022
                       
2.0)     MODALITA’ DI PRESENTAZIONE OPERA E SPEDIZIONE IN FORMATO ELETTRONICO
Ø L’invio dei manoscritti dovrà avvenire solamente in formato elettronico.
Ø Gli elaborati dovranno essere presentati in formato word o docx.
Ø l’invio di file in formati diversi prevede l’automatica e immediata esclusione dal concorso, senza che ne sia data comunicazione all’autore.
Ø L’invio della documentazione potrà avvenire anche a mezzo wetransfert.
Ø Le opere presentate in concorso devono rispettare il limite minimo di lunghezza di 150.000 battute spazi inclusi e quello massimo di 400.000 battute spazi inclusi.
Ø I manoscritti non dovranno contenere immagini e alcuna formattazione; pena l’esclusione immediata e inappellabile dal concorso.
Ø Qualora un autore volesse partecipare con uno pseudonimo anziché con il proprio nome, avrà facoltà di dichiararlo, unitamente alla generalità, nel modulo di partecipazione. L’organizzazione del concorso si impegna a mantenere segrete le generalità dell’autore e a identificarlo in pubblico solamente con lo pseudonimo scelto.  
Ø Le opere e la documentazione dovranno essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica: info@swanbook.eu
Alla mail dovranno essere allegati:
·         opera proposta in concorso;
·         copia della ricevuta attestante il versamento;
·         scheda di adesione con i dati anagrafici dell’autore e relativi recapiti;
·         è ammesso l’invio di una breve sinossi.
N.B. si prega di non inviare CV artistici o letterari in quanto non verranno presi in considerazione ai fini della valutazione delle opere presentate in concorso (l’invio non richiesto di CV prevede l’esclusione dal concorso).
3.0)    QUOTE DI ISCRIZIONE
La quota di iscrizione a copertura delle spese organizzative, di lettura e coordinamento logistico è fissata in: € 15,00 (quindici/00)
Le modalità di pagamento sono le seguenti:
o    bonifico bancario Olinda Sas Qonto - IBAN: IT29 D360 9201 6004 9426 1566 826 - intestato a SWANBOOK
o    Paypal: amministrazione@swanbook.eu
o    Ricarica Carta Post Pay: 5333 1711 0886 4378 intestata A Armio Aurelio
4.0)     VALUTAZIONE LAVORI E COMUNICAZIONE OPERE PREMIATE
La commissione giudicatrice sarà composta da scrittori, critici letterari, critici d’arte, artisti, giornalisti, che esamineranno gli elaborati e sceglieranno i lavori ritenuti migliori.
Il giudizio della commissione sarà insindacabile.
Per meglio distribuire i carichi di lavoro delle giurie, considerando che un’attenta lettura di manoscritti di romanzi comporta un notevole impiego di tempo, la valutazione di ogni singola opera avrà inizio dal momento stesso dell’ammissione in concorso dell’autore.
Verranno effettuati diversi step di selezione, nel penultimo verranno selezionate 15 opere. Tra queste la giuria restringerà il campo a 5 opere meritevoli di accedere alla finale.
I comunicati relativi ai risultati della giuria verranno trasmessi a stampa e media e inviati per conoscenza a tutti gli iscritti; i risultati e le informazioni relative al concorso saranno pubblicati sul sito dell’ente organizzatore e in siti ad esso collegati.
Agli autori direttamente interessati all’assegnazione dei premi verrà data comunicazione a mezzo posta ordinaria o elettronica o contatto telefonico.
L’invito alla cerimonia di premiazione non dà diritto a rimborso spese.
4.1)     PREMI
Primo classificato: Pubblicazione dell’opera premiata e targa.
Secondo classificato: Pubblicazione dell’opera premiata e targa.
Terzo classificato: Pubblicazione dell’opera premiata e targa.
Le opere verranno pubblicate da Swanbook Edizioni, previo accordo editoriale con l’autore.
L’accordo editoriale non conterrà nessuna clausola che preveda alcun tipo di contributo e a nessun titolo a carico dell’autore.
4.2)     OBBLIGHI DEL CONCORRENTE
Gli autori hanno l’obbligo di comunicare tempestivamente all’organizzazione del concorso eventuali accordi di pubblicazione del manoscritto che siano stipulati nel periodo di svolgimento del concorso “Professione Reporter”.
4.3)     PREMIAZIONE
La premiazione avverrà in Desenzano del Garda o in una località limitrofa il giorno 19/12/2022.
5.0)     INFORMAZIONI E CONTATTI
Per qualsiasi informazione o comunicazione contattare: info@swanbook.eu
6.0)      ACCETTAZIONE NORME E DIRITTI
La partecipazione al premio comporta la piena accettazione di tutte le norme del presente regolamento, per cui il mancato rispetto anche di una sola di esse prevede l’esclusione automatica dal concorso (senza l’obbligo da parte dell’organizzazione di darne comunicazione agli interessati).
Inoltre, accettando il presente regolamento ogni autore o artista consente l’utilizzo delle opere inviate per tutte le attività relative allo svolgimento del concorso, senza aver nulla a pretendere come diritto d’Autore.
7.1)      TUTELA DATI SENSIBILI
L’accettazione del presente regolamento e l’iscrizione al concorso include l’autorizzazione tacita al trattamento dei dati personali come previsto dal D.L.196/2003 e successive integrazioni nell’ambito delle attività inerenti allo svolgimento del concorso. In caso di controversie legali il foro competente è quello di Brescia.
Torna ai contenuti