Armio Aurelio - La tartaruda di giada - Swanbook

Gruppo SB Multiservice - Desenzano del Garda (Bs)
Vai ai contenuti

Armio Aurelio - La tartaruda di giada

Le collane e il catalogo > Narrativa > Gialli e noir
Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25,00 (solo per l'Italia)


Pagine: 428
ISBN 979-12-80357-01-4

Prezzo di copertina € 13,00
“La tartaruga di giada”, il secondo romanzo giallo di Aurelio Armio, è giunto alla sua seconda edizione, implementata e migliorata.
La vicenda ha inizio In  un prestigioso Hotel della Riviera del Conero, dove scoperto senza  vita e in una situazione bizzarramente particolare, un noto avvocato di Ancona.
Il  decesso che sembrerebbe sopraggiunto  per cause naturali non convince per niente Astryd Rosciani e Cristina Giuliani, le due  Dirigenti di P.S. responsabili delle indagini.
Loro non credono minimamente che  si tratti di morte naturale.
Questa  morte è il primo anello di una lunga catena di delitti  disseminati in giro per l’Italia e tutti collegati fra oro.
Per  risolvere il caso le due investigatrici sono costrette a continui  spostamenti su e giù per la penisola e a scavare nel passato di tutte le  vittime per scoprire il movente che ha spinto il killer seriale a  scatenare questa lunga serie di omicidi. Le due poliziotte e i loro collaboratori mettono spesso a  rischio la propria vita per scovare la verità.
Il  romanzo è un intreccio di vendette originate da fatti avvenuti lontano  nel tempo, molto di prima di quando si svologono i fatti narrati. Il racconto spazia tra omicidie traffico internazionale di droga e armi.
Ma nel mezzo degli eventi criminosi trova molto spazio anche la quotidianità della vita per cui il lettore scoprirà vecchie amicizie che si consolidano e si rinsaldano, nuove amicizie  che nascono, vicende che distruggono un’intera famiglia, amori fragili e latenti che finiscono, amori piuttosto trasgressivi e numerose vicende personali  che cambieranno la vita dei protagonisti della storia, affronrando situazioni  emotive personali che spesso si intrecciano con le indagini e che  rischiano di compromettere il lavoro investigativo.
“La  tartaruga di giada” è un giallo tutto al femminile, le protagoniste  del racconto, che siano eroine in positivo o in negativo, sono donne.
La  particolarità di questo romanzo è che tutti i luoghi dove si svolgono i  fatti sono luoghi reali, dagli hotel ai ristoranti, ai monumenti  storici piuttosto che a siti di interesse turistico e naturalistico.
Il lettore può seguire il percorso delle vicende con una cartina alla mano o sul web.
GIALLI E NOIR
Armio Aurelio

ISBN 979-12-80357-01-4
Disponibilità immediata
13.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Torna ai contenuti